Planetaria Kenwood Chef XL KVL4100s – Recensioni, Opinioni e Prezzo

Ti interessa la planetaria Kenwood Chef XL KVL4100s? Leggi le mie recensioni, le opinioni e il prezzo!

La Kenwood KVL4100s è una planetaria molto avanzata, a mio avviso offerta ad un prezzo concorrenziale, se consideriamo la sua potenza e la presenza di un motore a presa diretta. Inoltre, ti permette di selezionare fino a 3 livelli di velocità diversi, ha una ciotola enorme con una capacità di 6,7 litri, e tutte le fruste per impastare in dotazione (compresa quella per pani e pizze). Sappi poi che questo modello della Kenwood è molto robusto e dura per tantissimo tempo, dato che ha una scocca esterna in metallo. Infine, è super versatile, quindi ti consente di preparare di tutto e di più!

Caratteristiche della Kenwood Chef XL KVL4100s

Tipologia motore: a presa diretta
Potenza motore: 1.200 watt
Capacità della ciotola: 6,7 litri
Velocità regolabile: 3 livelli
Funzione Pulse: sì
3 fruste incluse: gancio, frusta a filo, frusta K
Coperchio para-schizzi: presente
Peso: 7,7 chilogrammi circa
Compatibilità con accessori: sì

Per prima cosa, la considero una delle migliori planetarie professionali per rapporto fra qualità e prezzo, anche se la confezione non include nessun accessorio. Nel pacco troverai infatti “soltanto” una ciotola in acciaio inox da 6,7 litri, il coperchio para-schizzi e le 3 fruste per impastare i composti duri, leggeri e spumosi.

Il motore a presa diretta fa tutta la differenza del mondo, dato che l’impastatrice in questione non fatica mai, nemmeno contro i composti più duri e densi. Inoltre, non si surriscalda. Prima di entrare nel dettaglio, voglio sottolineare altre caratteristiche che considero molto importanti. La KVL4100s, infatti, è perfetta se devi preparare dolci o pagnotte per molte persone, visto che ha una ciotola con una capienza da record.

Planetaria Kenwood Chef XL KVL4100s [RECENSIONE]

1. Motore e prestazioni

1.200 watt sono tantissimi, soprattutto se consideri che questa planetaria monta un motore a presa diretta. Vuol dire che l’energia prodotta dal motorino non viene dispersa durante il passaggio al braccetto, dato che il collegamento è diretto e non avviene tramite cinghia, come invece capita con le impastatrici economiche.

Si tratta di una caratteristica che spinge al massimo le prestazioni della Kenwood Chef, in quanto il braccetto può impastare anche i composti spessi come quelli di pizza e pane, senza faticare più di tanto!

Tanta potenza, più il motore diretto, vuol dire anche maggiore controllo della frusta e possibilità di impastare per un periodo prolungato. Tante planetarie, anche costose, soffrono del problema del surriscaldamento, ma questo non riguarda la Chef XL KVL4100s, che invece “trotta” senza stancarsi mai, come un vero e proprio cavallo di razza.

La precisione dell’azione miscelante, quindi, è uno dei maggiori punti forti di questo apparecchio, così come la potenza e la certezza di non rovinare mai gli impasti a causa di vibrazioni o fruste che vanno a scatto.

2. Regolazione della velocità

Come ti ho accennato poco sopra, questa planetaria prodotta dalla Kenwood ti dà la possibilità di scegliere fra 3 velocità diverse. È un fattore chiave per quanto concerne la versatilità, visto che avrai molte opzioni per impastare qualsiasi tipo di composto. Da quelli liquidi e spumosi, fino ad arrivare agli impasti densi e duri, lei non ti deluderà mai. Ecco un piccolo approfondimento:

  • Velocità 1: bassa, ideale per composti come quelli per i lievitati (pane, pizze, focacce eccetera).
  • Velocità 2: media, ottima per preparare composti di media densità come le basi per le torte e i dolci.
  • Velocità 3: alta, progettata per impastare i composti leggeri e spumosi, e per montare a neve le uova (ad esempio).

Inoltre, integra una tecnologia nota come “Soft Start”: in pratica, la frusta parte dolcemente per accelerare via via che si aziona, così da non causare traumi agli impasti. La regolazione della velocità, infatti, è elettronica, di conseguenza la fase di mixing è molto più accurata e morbida!

Considera poi che la velocità viene sempre mantenuta, in quanto il motore eroga una potenza costante e – non “balbettando” – permette ai ganci di svolgere il loro lavoro senza pause, e senza singhiozzare. Infine, la funzione Pulse ti permette di accelerare al massimo la velocità della frusta, ma per un periodo di tempo limitato.

3. Contenitore e quantità di impasto

La planetaria Kenwood Chef XL KVL4100s ha un contenitore davvero ampio, con una capacità di 6,7 litri e realizzato in acciaio inox. La capienza è talmente elevata che ti permette di impastare una grande quantità di ingredienti, a seconda del tipo di preparazione che desideri fare.

  • Pizze, pane e lievitati: 2,56 kg di farina
  • Basi per torte e dolci: 4,55 kg di farina
  • Capacità albumi: fino a 16 massimo

In base ai dati, puoi capire sin da subito che questa impastatrice è perfetta se hai una famiglia numerosa, se devi preparare una cena per tanti invitati o se devi sfamare un intero reggimento!

4. Fruste in dotazione

La Kenwood Chef KVL4100s include nella confezione le 3 fruste classiche, ovvero quella a filo, quella a K e il gancetto per impastare i lievitati.

  • Frusta a K: la puoi usare ad esempio per triturare i biscotti, nel caso volessi preparare una gustosa cheesecake. È la frusta più indicata per lavorare gli impasti secchi come le basi delle torte, ma potrai sfruttarla anche per fare il polpettone e la purea di patate.
  • Frusta a filo: è la classica frusta che ti consentirà di montare a neve gli albumi, la panna e la glassa. In secondo luogo, è ottima su qualsiasi impasto leggero o con consistenza molto spumosa, come il composto per il pan di spagna!
  • Gancio impastatore: è il grande protagonista della preparazione di lievitati come pizze, focacce e pane. È un accessorio fondamentale, ed è l’unico in grado di lavorare gli impasti duri e densi, cosa che include anche il pan brioches.

Come puoi vedere, fra velocità, potenza e fruste in dotazione, questa impastatrice può essere considerata una delle più versatili.

Infine, sappi che le fruste sono tutte realizzate in alluminio e non in plastica. Puoi lavarle in lavastoviglie? Non essendo in acciaio, e avendo una cromatura a protezione dell’alluminio, ti consiglio di evitarlo. Meglio pulirle sotto l’acqua corrente, dato che ci vuole pochissimo tempo.

5. Accessori in dotazione

Il prezzo non troppo alto ti costringerà a rinunciare agli accessori, ma non alla compatibilità della Kenwood KVL4100s.

In altre parole, anche se dovrai acquistarli comunque a parte, potrai montare su questo modello tutti gli extra prodotti dalla Kenwood. Ti parlo ad esempio del tritacarne, insieme al frullatore, alla sfogliatrice per pasta, alla grattugia e al torchietto: dato che questa azienda ha prodotto oltre 25 accessori, ti potrai sbizzarrire in cucina, a patto di aprire un altro po’ il portafogli!

Per quanto riguarda il montaggio degli accessori, non esiste nulla di più semplice. Questa planetaria è infatti dotata di 2 cassetti apribili, e si trovano sul braccetto motore, uno di fronte e l’altro nella sezione superiore. In base al tipo di accessorio da montare, dovrai usare o l’uno o l’altro, dato che la prima porta è ad alta velocità e la seconda a bassa velocità.

Se invece desideri comprare un modello più ricco di accessori, sappi che c’è la Kenwood KVL4170S Chef: è del tutto identica, ma ha una dotazione che include pure il frullatore da 1,6 litri e il tritacarne!

Prima di procedere, sappi anche che nella confezione troverai un comodissimo coperchio para-schizzi, utile quando devi impastare ad alte velocità composti volatili come la farina. Inoltre, il coperchio è dotato di una sorta di imbuto che ti consente di inserire tutti gli ingredienti dentro la ciotola.

Non c’è il ricettario cartaceo, ma puoi scaricarlo in PDF presso il sito ufficiale della Kenwood.

Conclusioni

In questo articolo hai potuto leggere le mie opinioni e le recensioni della Kenwood Chef XL KVL4100s. Quali sono le mie conclusioni? Questa planetaria è praticamente perfetta: è potente, versatile, ottima per pizze e pane, molto stabile e solida. Inoltre ha una ciotola davvero ampia ed è ideale per le preparazioni abbondanti, per non parlare poi della precisione degli impasti, per merito del motore con regolazione elettronica della velocità e partenza Soft Start.

Una delle poche note negative è la presenza delle fruste in alluminio cromato, e non in acciaio, che io eviterei di lavare in lavastoviglie. Per il resto, ti basta pulirle a mano per mantenerle al 100%, e per evitare che la cromatura possa staccarsi. Infine, il ricettario è piuttosto carente e onestamente puoi anche non seguirlo!

crediti immagine articolo: prezzox.it/g/kenwood-chef-xl

Ultimo aggiornamento 2021-04-10 at 11:29 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento