Migliori Cocotte Da Forno – Scelta e Recensioni

Stai cercando la migliore cocotte da forno? Oggi ti spiegherò quali sono le più interessanti e come sceglierla correttamente!

La cocotte è una stoviglia molto particolare, realizzata in materiali come la ghisa smaltata, il gres porcellanato o la ceramica. Si tratta di una terrina di origine francese, ideale per i cibi che richiedono preparazioni lente e a cottura omogenea, come ad esempio i sughi e lo stufato, insieme agli spezzatini. Ha una forma che può cambiare a seconda dei modelli, ovale, quadrata o perfettamente tonda, e con due manici piuttosto ampi ai lati.

Queste pentole da forno sono capaci di resistere a temperature molto elevate, e inoltre distribuiscono il calore in modo uniforme, così da garantire sempre una cottura perfetta.

Cos’è la cocotte da forno

Si tratta di una pentola da forno, quindi di una terrina con misure che calzano a pennello per le preparazioni con questo elettrodomestico. Di solito ha una dimensione massima di 32 x 24,2 x 13,8 centimetri circa, ma in vendita puoi trovare anche delle terrine più piccole, compatibili con i fornetti, che vengono chiamate cocottine monoporzione. Hanno una capacità in litri inferiore, ma sono il top per i single e per chi non ha bisogno di cucinare per un esercito!

Una delle principali caratteristiche della terrina è la seguente: ha un coperchio che aderisce alla perfezione alla sommità della pentola, creando di fatto una chiusura ermetica. Questo permette alla casseruola di mantenere al suo interno tutta l’umidità. Il vapore finisce infatti per trasformarsi in condensa, accumulandosi alla base del coperchio, per poi cadere sopra gli alimenti, reidratandoli e dandogli una marcia in più a livello di gusto. È un sistema noto anche come “a pioggia” o “a goccia”.

Quando usare questa speciale terrina?

Come ti ho anticipato, una casseruola da forno è ideale per un certo tipo di cotture, ovvero quelle che richiedono una preparazione a fuoco lento e omogenea. Carni, pesci e verdure sono un must in questo senso, dato che la cottura a condensa e uniforme permette di regalare a questi alimenti un gusto molto più ricco, corposo e tradizionale.

Grazie a queste pentole, hai la possibilità di cucinare dei pasti sani e naturali, leggeri e privi di grassi aggiunti, visto che sono anche antiaderenti. Nella lista delle possibili preparazioni inserisco pure le zuppe e i sughi, il filetto di pesce con pomodorini e scalogno, il classico pollo in cocotte alla francese e la parmigiana di melanzane, una delle mie ricette preferite!

Migliori pentole per il forno [RECENSIONI]

1. STAUB Cocotte in Ghisa 24 cm Rosso Ciliegia

Ecco una terrina da forno classica, anzi, classicissima. La STAUB è infatti un marchio molto noto nel settore delle pentole, e questa casseruola rende omaggio alla sua fama, vista la sua qualità. Ha un diametro da 24 centimetri, un bel colore rosso ciliegia e una qualità dei materiali assolutamente ineccepibile. Il coperchio, poi, ha una struttura particolare al suo interno, che favorisce la “pioggia” della condensa sui cibi!

  • Diametro da 24 centimetri
  • Coperchio con superficie interna “a goccia”
  • Ghisa smaltata di ottima qualità
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Adatto per cotture a induzione
  • Molti modelli con diametri e colori diversi

Per prima cosa, vorrei concentrarmi sul coperchio, che ha due funzioni: da un lato aderisce perfettamente alla pentola, garantendo così un effetto stufante alla stoviglia. Dall’altro lato, la superficie interna “bucherellata” permette al coperchio di catturare il vapore e di far cadere le gocce di condensa sull’alimento in pentola, idratandolo e restituendogli il suo sapore naturale.

Manco a dirlo, la ghisa è smaltata ed è di qualità premium, dato che sono pochi i marchi capaci di competere con la STAUB. Essendo presente la smaltatura, è anche semplice da pulire, visto che potrai lavare questa cocotte da forno in lavastoviglie, senza problemi. Inoltre, sappi che questo modello è fantastico sia per il pollo alla francese che per i risotti e gli stufati, oltre al classicissimo pane, e può essere usato anche sui piani a induzione!

Chi ama le preparazioni lente e rilassate, e i gusti della tradizione, non può trovare una pentola da forno migliore di questa.

PRO

  • Tanti diametri disponibili
  • Compatibile con cottura a induzione
  • Ghisa smaltata di qualità eccellente
  • Coperchio con struttura a goccia
  • Lavabile in lavastoviglie
  • Design classico e impeccabile

CONTRO

  • Prezzo alto (ma ne vale la pena)

2. Le Creuset Set 4 Pezzi Mini Cocotte Gres Porcellanato

Sono stilose, sono piccole, e sono perfette per cucinare delle singole porzioni in forno, da portare poi direttamente a tavola per lasciare di stucco gli ospiti! Queste cocotte in formato mignon sanno come colpire al cuore, con un set di 4 pezzi prodotto, fra l’altro, da uno dei migliori marchi del settore e con 4 colori diversi.

  • Set di 4 cocotte in miniatura
  • Diametro da 10 centimetri
  • Capacità da 0,2 litri
  • Materiali: gres porcellanato
  • Il pacco include 4 pentoline in colori diversi
  • Perfette per forno e microonde
  • Puoi usarle in mille modi diversi

Innanzitutto questo set di pentoline è in gres porcellanato, quindi un materiale perfetto per la cottura in forno, ma assolutamente inadatto per l’esposizione diretta alla fonte di calore (no fornelli, dunque). È un prodotto multiuso: potrai preparare diverse porzioni singole e portarle a tavola al posto dei canonici piatti fondi, oppure potrai utilizzarle per conservare in frigo gli alimenti, per servire il dessert e molto altro ancora. Sono adatte anche come zuccheriere ornamentali in cucina, o splendida idea regalo!

I colori sono diversi: beige, azzurrino, viola e bianco. Sono resistentissime, visto che non temono né i graffi né le macchie, per via del loro rivestimento smaltato. Potrai lavarle anche in lavastoviglie, senza temere che possano rovinarsi, e ovviamente sfoggiarle in fila sulle mensole della cucina o della sala da pranzo, dato che sono davvero belle. Inoltre, questo bundle della Le Creuset ha una superficie interna che non si macchia e non assorbe gli odori o i succhi degli alimenti. Infine, sono compatibili con la cottura nel microonde.

In sintesi, un set di 4 gioiellini che farebbero la loro figura nelle cucine di tutte le case italiane!

PRO

  • Design impeccabile
  • Adatte per forno e microonde
  • 4 mini terrine incluse
  • Ottimi materiali di costruzione
  • Lavabili in lavastoviglie

CONTRO

  • Non puoi usarle sul calore diretto

3. STAUB Casseruola da Forno 29 cm Verde Basilico

Stavolta voglio parlarti di una classicissima casseruola, dunque con una struttura ovale, con uno splendido colore verde basilico. In realtà questo modello è disponibile in una marea di diametri e di colori, dal rosso ciliegia fino al blu scuro, passando per molti altri toni fantastici. In sintesi, hai solo l’imbarazzo della scelta, visto che puoi selezionare il colore che più ti stuzzica!

  • Diametro da 29 centimetri
  • Capacità da 3,2 litri
  • Utilizzabile su qualsiasi piano cottura
  • Materiali: ghisa smaltata verde basilico
  • Coperchio con superficie interna a goccia

Se ami la tradizionale casseruola, non potrai fare a meno di adorare questa terrina ovale, per via della bellezza del suo design, ma anche per la sua altissima qualità. È piuttosto ampia, con un diametro da 29 centimetri e una capacità da 3,2 litri, quindi sufficiente per 3-4 porzioni. È perfetta per il forno, ma potrai usarla su qualsiasi piano cottura, compresi quelli a induzione visto che ha il fondo compatibile (con etichetta “Induktion”). L’unico escluso è il fornetto a microonde.

Il coperchio ha l’interno a goccia, quindi è ideale per far ricadere la condensa sui cibi, dando loro un sapore molto più corposo e genuino. Inoltre, la sua ritenzione termica le consente non solo di cuocere lentamente i cibi, ma di tenerli al caldo anche quando finisci la cottura. La smaltatura è di ottima qualità: questa pentola resiste infatti sia ai graffi che alle macchie, non teme le alte temperature e ha un colore davvero inusuale e bellissimo!

La qualità costruttiva è da top gamma, e ha un’utilità enorme in cucina, soprattutto se ami le preparazioni che richiedono una cottura lenta e omogenea. Infine, i cibi non si attaccano e non si bruciano mai.

PRO

  • Compatibile con induzione
  • Coperchio con struttura a goccia
  • Smaltatura di qualità professionale
  • Mantiene in caldo gli alimenti
  • Il colore verde basilico è stupendo

CONTRO

  • Non compatibile con microonde

4. UNO CASA Pentola Olandese in Ghisa Smaltata 5,6 Litri

Dato che stiamo parlando di casseruole da forno, non potevo non recensire una pentola olandese. È una delle mie preferite, per via della sua grande qualità costruttiva, e per il suo prezzo, decisamente concorrenziale se messa a confronto con i marchi premium. Poi ha una capienza molto elevata (5,6 litri) ed è compatibile con tutti i piani cottura, induzione compresa!

  • Capienza da 5,6 litri
  • Modello olandese con fondo arrotondato
  • Coperchio con struttura interna a goccia
  • Materiali: ghisa smaltata
  • Tappetino e presine in silicone incluse
  • Compatibile con forno e tutti i piani cottura

Ha tutte le caratteristiche giuste al posto giusto, ad un costo bassissimo, e praticamente senza difetti. Non ha il fascino delle classiche cocotte francesi, ma la sua struttura tonda la rende comunque speciale. La capienza è enorme, e il coperchio ha la superficie interna a goccia, che permette alla condensa di “piovere” sopra i cibi in cottura. Inoltre, la ghisa smaltata è di ottima qualità, antiaderente e resistente a graffi, macchie e odori. Infine, la confezione include anche un tappetino e le presine in silicone.

È una pentola tuttofare, che potrai usare sui fornelli a gas, a induzione, elettrici, in vetro ceramica e ovviamente in forno. La sua capienza è ideale per sfamare un esercito di parenti affamati, e la cottura viene sempre a puntino. Io l’ho provata con tutte le ricette possibili, e mi ha stupito soprattutto per la qualità del pane al forno, che sembra uscito direttamente dal panificio sotto casa!

In sintesi, è una stoviglia particolare ma utilissima, venduta a prezzi da saldi e con tante ma tante qualità positive.

PRO

  • Prezzo economico
  • Ghisa smaltata di ottima qualità
  • Buona dotazione di accessori
  • Coperchio a goccia
  • Compatibile con tutti i fornelli
  • Perfetta per il pane al forno
  • Dimensioni molto ampie

CONTRO

  • Un po’ pesante

Come scegliere la pentola da forno

Prima di comprare la tua prossima terrina, ti consiglio di fare attenzione ad alcuni dettagli, per riuscire a trovare la pentola perfetta per le tue esigenze. Ti parlo ad esempio dei materiali, della smaltatura, del suo design e ovviamente delle dimensioni.

1. Materiali

In vendita puoi trovare delle terrine in diversi materiali, come la cocotte in ceramica da forno, insieme alla classica casseruola in ghisa o a quelle realizzate in porcellana. Le opzioni possibili sono sostanzialmente queste, insieme alla ghisa grezza nera, che oggi viene usata raramente. Perché è importante tenere d’occhio i materiali? Perché non tutte le terrine sono compatibili con ogni tipologia di cottura. Mi spiego meglio:

  • Pentole in ghisa smaltata: puoi usarle sia in forno che per le cotture sui classici piani, compresi quelli a induzione. Alcuni modelli nascono addirittura per essere usati dentro ai barbecue, come i forni in ghisa olandesi!
  • Pentola in ceramica e porcellana: non sono adatte per il contatto diretto con le fiamme vive del fornello, perché rischierebbero di spaccarsi. Viceversa, sono perfette per la cottura in forno.
  • Terrine in alluminio rivestito: è un’opzione moderna, che può reggere a qualsiasi tipologia di cottura, ma che non ha ovviamente il fascino della cocotte tradizionale.

Ognuno di questi materiali viene scelto per via delle sue particolari caratteristiche, che consentono appunto una cottura omogenea e lenta. In pratica, il calore inizialmente si concentra al centro della pentola, e poi si propaga in direzione dei lati: una caratteristica nota come “ritenzione termica”, che consente al calore stesso di essere prima trattenuto, e poi rilasciato lentamente e in maniera costante, assicurando così una cottura delicata e gentile (detta “low and slow”).

2. Forma e dimensioni

La forma delle terrine può essere di due tipi: perfettamente tonda o ovale, come nel caso delle tradizionali casseruole. In realtà ci sono anche delle pentole in ghisa o ceramica di forma rettangolare o quadrata, ideali per la preparazione di ricette come le lasagne. Per quanto riguarda le dimensioni, queste possono variare ed essere più o meno ampie. Ricorda, però, che una cocotte da forno deve poter riuscire ad entrare nel… forno!

3. Design e colorazioni

la pentola da forno in ghisa, ceramica o porcellana ha un fascino di per sé fantastico, legato alle tradizioni della cucina francese dell’800. Però tu potrai scegliere fra una vasta gamma di prodotti, alcuni con colorazioni molto accese e allegre, persino cangianti, come i modelli con tono che sfuma dal rosso all’arancione. Il merito va alla smaltatura, che permette ai produttori di realizzare delle cocotte di diversi toni cromatici, dal rosa pastello fino ad arrivare all’azzurro cielo. Vuoi regalare un po’ di stile alla tua cucina? Fallo scegliendo il colore che meglio ti rappresenta!

Manutenzione e pulizia

La pulizia di una terrina da forno non è complessa, ma richiede un po’ di attenzione. Per prima cosa, sappi che potrai usare la lavastoviglie solo se questa opzione è specificata nella scheda tecnica, e che è il caso di evitare i detergenti aggressivi, preferendo quelli neutri, per proteggere la smaltatura della pentola. Inoltre, occhio agli sbalzi di temperatura: lavando una cocotte bollente in acqua tiepida o fredda rischieresti di procurarle uno shock termico, e la stoviglia potrebbe addirittura spaccarsi in due.

Di conseguenza, ti conviene prima attendere che la pentola si sia raffreddata, e poi lavarla sotto al getto del rubinetto. E se sono presenti delle incrostazioni difficili da eliminare? In quel caso ti basta riempirla con acqua calda, aceto o bicarbonato! Prima di conservarle, assicurati che si siano asciugate del tutto, per evitare gli accumuli di umidità, e riponile in una credenza poco umida, senza impilarle le une sopra le altre.

Cocotte francesi più vendute

crediti immagine articolo: pixabay.com/it/photos/cazzarola-vegetale-pomodoro-2776735/

Ultimo aggiornamento 2022-06-28 at 08:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento