Migliore Macchina da Caffè con Macinacaffè – Scelta e Recensioni

Ti interessa la migliore macchina da caffè con macinacaffè? Scopri le mie recensioni, i prezzi e la guida alla scelta!

Dal chicco alla tazzina? Lo slogan colpisce in pieno, e chiarisce in pochissime righe quali sono le caratteristiche della migliore macchina da caffè automatica per grani. In sintesi estrema, questi elettrodomestici di ultima generazione sono in grado di fare tutto da soli, compresa la macinazione dei chicchi. In altre parole, ti porterai a casa uno strumento favoloso per preparare il caffè fra le quattro mura domestiche, e per gustarti una bevanda degna del miglior bar della tua città.

È vero che sono costose, ma ricorda che ti permettono di risparmiare, considerando che il caffè in chicchi è il più economico in commercio!

Caratteristiche della macchina da caffè con macinacaffè

Chiariamo subito come riuscirai ad ottenere un caffè con quell’aroma unico e intenso garantito soltanto dai grani appena macinati. Questo avviene per merito di una macina integrata nella macchinetta, che ti consente fra le altre cose di personalizzare il grado di macinatura, scegliendo fra diversi livelli. Il numero dei livelli può cambiare da modello a modello: per farti un esempio concreto, la De’ Longhi Magnifica ti permette di scegliere fra 13 grane differenti!

Il sistema che rende possibile la macinazione può essere diverso. Il meccanismo più diffuso prevede la presenza di una macina in acciaio, ma in altri casi quest’ultima potrebbe essere in ceramica. Ciò che conta è il risultato finale: i chicchi verranno automaticamente trasformati in polvere, dunque penserà a tutto la macchina. Non per caso, modelli di questo tipo vengono chiamati “super automatici”, proprio per via del sistema che consente di macinare i chicchi.

Nota: tutte le macchine automatiche di questo tipo ti consentono di usare non solo i chicchi, ma anche la polvere e in certi casi le cialde.

Chiaramente una macchina del caffè con macinino mantiene tutte le qualità dei prodotti più avanzati e tecnologici. Vuol dire che potresti trovare altre opzioni, come ad esempio la funzione di autopulizia, la possibilità di preparare un caffè doppio extra-forte, il timer, la funzione per il risparmio energetico e molto altro ancora. Nella lista inserisco anche il montalatte elettrico integrato, la presenza di un display LED per gestire le varie opzioni, e ovviamente la selezione dell’intensità dell’aroma.

Migliori macchine da caffè con macinacaffè [RECENSIONI]

1. De’Longhi ECAM612.55.SB PrimaDonna

È una prima donna, di nome e di fatto, considerando che ci troviamo di fronte alla migliore macchina da caffè automatica per grani in assoluto. Si tratta infatti di uno strumento professionale, con tantissime funzioni e con una tecnologia di alto livello. Per prima cosa, sappi che la PrimaDonna ha un potente motore da 1.450 watt, ed è compatibile non solo con i chicchi ma anche con la comune polvere di caffè. In secondo luogo, la mola interna offre ben 13 livelli di macinatura, permettendoti di ottenere un risultato straordinario!

  • Potenza: 1.450 watt
  • Capienza acqua: 2,2 litri
  • Capienza chicchi: 500 grammi
  • Livelli di macinatura: 13
  • Sistema per schiumare il latte: presente
  • Extra: app per gestire la macchina in remoto

È vero che costa molto, ma non potrebbe essere altrimenti, vista la caratura di questo super modello della De’ Longhi. È dotata di un sistema di riconoscimento automatico dei chicchi, che permette al computer di bordo di impostare i valori adatti per la migliore preparazione possibile. C’è anche il sistema LatteCrema, che ti permette di schiumare il latte per preparare il cappuccino, grazie al contenitore esterno integrato. Infine, è dotata di un display molto ampio per le varie regolazioni.

Nello specifico, potrai regolare fattori come la lunghezza, le temperature, l’intensità degli aromi e ovviamente il grado di macinazione dei chicchi. Nella lista dei programmi ci sono ben 18 opzioni per diverse bevande. Fra le altre chicche da sottolineare troviamo il timer, la modalità ECO a risparmio energetico, la piastra scalda-tazza e una capacità da urlo del serbatoio per l’acqua, pari a 2,2 litri. Il contenitore per i chicchi è anch’esso molto grande, con una capienza da 500 grammi, e hai la possibilità di creare più profili per vari utenti!

Altre caratteristiche da specificare? Il livello della schiuma può essere regolato, e puoi anche scaricare una app per comandare a distanza la macchina, scegliendo ad esempio fra le varie bevande disponibili.

2. Philips Serie 5400 LatteGo EP5447/90

Con questo modello della Philips scendiamo di livello ed entriamo nel settore delle macchine con macinino semi-professionali. Non avrà le qualità della precedente, ma è molto più compatta e quindi più adatta per un utilizzo domestico. Inoltre abbonda di qualità positive, come una resa eccellente per quanto riguarda il rispetto dell’aroma dei chicchi, intenso e super gustoso. Considera inoltre che monta delle macine realizzate in ceramica, che non si surriscaldano, e che ti permette di scegliere fra 12 livelli di macinatura!

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capienza acqua: 1,8 litri
  • Capienza chicchi: 275 grammi
  • Livelli di macinatura: 12
  • Sistema per schiumare il latte: presente

Questa macchina per caffè macina chicchi è naturalmente dotata di un computer integrato e di un display, attraverso il quale potrai selezionare fino a 12 bevande differenti. Menzione speciale per il filtro AquaClean, che pulisce l’acqua dura bloccando il calcare, regalandoti un caffè “pulito” e con un sapore meraviglioso. Fra le varie opzioni che potrai personalizzare troviamo l’intensità dell’aroma (5 livelli diversi) e la lunghezza del caffè. È Inoltre presente una caraffa per il latte e un sistema per schiumarlo, così potrai regalarti un fantastico cappuccino.

Quali sono le altre qualità da sottolineare? La Philips LatteGo ti consente di regolare anche le temperature, ed è dotata di una funzione che ti dà la possibilità di salvare in memoria le tue impostazioni preferite, così da replicare il caffè perfetto al volo. In secondo luogo, è molto rapida visto che la preparazione richiede circa 40 secondi, è compatibile anche con la polvere di caffè e i risultati sono davvero straordinari, quasi superiori a quelli dei bar. Soprattutto per merito delle macine in ceramica, che non disperdono le proprietà dei chicchi!

3. Gaggia HD8749/01 Naviglio 1.850W

Un autentico mostro, specialmente se consideriamo il suo rapporto fra qualità e prezzo, a dir poco strepitoso. La Gaggia Naviglio è la macchina per caffè con macinacaffè perfetta se desideri gustare una bevanda come se ti trovassi al bar, ma senza spendere un capitale. Ha una potenza straordinaria (1.850 watt), è italiana al 100%, e ti consente di regolare fino a 5 livelli diversi di macinatura. Per la cronaca, monta delle macine interamente realizzate in ceramica, quindi non rovina il caffè e anzi ne impreziosisce l’aroma!

  • Potenza: 1.850 watt
  • Capienza acqua: 1,5 litri
  • Capienza chicchi: 300 grammi
  • Livelli di macinatura: 5
  • Sistema per schiumare il latte: presente

Monta un tradizionale pannarello per schiumare il latte, sebbene non sia presente un bricco integrato, ma poco male. Inoltre, ha un comodo pannello di controllo che ti dà la possibilità di regolare diversi valori, fra cui la lunghezza del caffè e l’intensità dell’aroma, scegliendo fra 3 livelli differenti. Dall’espresso all’italiana fino ad arrivare al caffè lungo, passando per le tisane e i cappuccini, ti assicuro che la Gaggia Naviglio saprà coccolare a dovere tutti gli appassionati di “oro nero”.

Nota: se ti interessa, c’è un’altra versione della Gaggia con display “vero” e leggermente più costosa, il modello Brera!

Ci sono altri aspetti che richiedono un accenno, come la presenza della funzione MEMO per salvare in memoria le tue impostazioni preferite. Non sono presenti i profili, ma si tratta di un piccolo limite accettabile, dato il prezzo concorrenziale. In secondo luogo, la Naviglio della Gaggia è super durevole e facilissima da pulire, per via della funzione di risciacquo automatico. C’è anche un LED che ti comunica quando viene richiesta la decalcificazione (il ciclo dura 35 minuti). Pur essendo un po’ macchinosa per via dell’assenza di un display vero e proprio, basta prenderci confidenza per amarla alla follia!

4. Klarstein Aromatica X Caffè Americano

Se stai cercando una macchina per caffè americano con macinacaffè incorporato, ti consiglio questo modello della Klarstein. Si tratta di uno degli apparecchi meno costosi in circolazione, ma il prezzo basso nasconde un prodotto di eccellente qualità. La macina ti mette a disposizione meno regolazioni rispetto ad altri modelli, visto che la macinatura prevede soltanto 3 livelli, ma sono comunque presenti molte chicche, come il timer incorporato (max 24 ore) e il display LED!

  • Potenza: 1.000 watt
  • Capienza acqua: 1,25 litri
  • Capienza chicchi: 180 grammi
  • Livelli di macinatura: 3

La capacità è buona, fino a 12 tazze in totale, e la possibilità di impostare il timer ti consentirà di trovare un ottimo caffè caldo non appena sarai tornato a casa. Poi è presente anche una funzione per il caffè extra-forte (Aroma+), e la scocca in acciaio inox assicura una robustezza da record alla macchina in questione. Inoltre, vorrei sottolineare la facilità di gestione delle varie funzioni tramite il display LED, e la presenza di un filtro a carboni attivi che purifica l’acqua riducendo il problema del calcare.

Non c’è il sistema per schiumare il latte, ma potrai regolare il numero di tazze per macinare soltanto le quantità necessarie di chicchi (da 2 a 12 tazze). Inoltre, ha un cassetto per i chicchi abbastanza capiente (180 grammi) e un secondo filtro, che ha il compito di aumentare l’intensità dell’aroma, rispettando dunque quello dei chicchi. Sappi anche che la confezione include un misurino e un pennellino per la pulizia, e che c’è una funzione che ti consente di mantenere in caldo il caffè per un massimo di 40 minuti. Infine, è ovviamente compatibile con la polvere già macinata.

5. Philips Serie 2200 EP2220/10

Chiudo le mie recensioni con questa macchina da caffè macina chicchi ancora una volta della Philips. Si tratta di un modello non troppo costoso e per un uso domestico, ma ricco di aspetti interessanti, alcuni dei quali in comune con la LatteGo. Per prima cosa, ha il consueto sistema di purificazione dell’acqua AquaClean e la funzione di decalcificazione automatica, insieme alla possibilità di scegliere fra 12 diverse regolazioni per quanto riguarda la macinazione dei chicchi.

  • Potenza: 1.500 watt
  • Capienza acqua: 1,8 litri
  • Capienza chicchi: 275 grammi
  • Livelli di macinatura: 12
  • Sistema per schiumare il latte: presente

Ha il display digitale, e tramite le varie impostazioni potrai regolare aspetti quali la lunghezza e l’aroma del caffè. Considera comunque che sono disponibili soltanto due bevande (espresso e lungo), e questo è con tutta probabilità l’unico limite dell’apparecchio. Per il resto, vorrei segnalare la presenza del pannarello per schiumare il latte, e la bontà del caffè che è possibile ottenere con la macinazione in ceramica, un sistema che non va ad intaccare la qualità dei chicchi.

Quali sono gli altri aspetti da sottolineare? Il display touch è facile da usare e intuitivo, e lo stesso vale per le operazioni di pulizia, per merito del filtro AquaClean che riduce l’impatto del calcare, proteggendo il gusto originale dei chicchi. Inoltre, c’è un sistema elettronico per la regolazione dell’aroma che garantisce un’elevata precisione nella selezione delle temperature e del corretto flusso d’acqua. In conclusione, pur non essendo una macchina professionale, i risultati sono davvero gustosi per via del mantenimento degli aromi originali.

Come scegliere la macchina del caffè con macinacaffè

1. Tipologia di macinatura

Come ti ho anticipato più volte, la migliore macchina da caffè automatica per grani ti dà la possibilità di ottenere un meraviglioso caffè macinando da sola i chicchi. Considera infatti che solo la macinatura “live” permette di ottenere bevande dall’aroma intenso e fresco, tipico dei caffè che ordini quotidianamente al bar. Naturalmente questo fattore ti permette di risparmiare sull’acquisto di cialde, polvere e capsule, visto che il caffè in chicchi è il meno costoso!

Inoltre nessuno ti impedirà di usare il caffè in polvere, dato che queste macchinette sono assolutamente compatibili. Ciò che potrebbe cambiare da un modello ad un altro è la presenza di un sistema diverso per la macinatura dei chicchi. Le opzioni sono due, ovvero la macinazione con lame in acciaio o attraverso una mola in ceramica. Quali sono i pro, i contro e le differenze fra questi sistemi?

  • Lame in acciaio: il sistema a lame in acciaio consente di ottenere della polvere di caffè più fine e uniforme, per via della loro affilatura, e inoltre durano una vita visto che resistono alla corrosione. Di contro, l’acciaio è un conduttore di calore e questo potrebbe incidere sul mantenimento delle proprietà nutrizionali dei chicchi.
  • Mole in ceramica: le mole macinano e non tritano, di conseguenza non sviluppano calore durante il processo e mantengono intatte le proprietà nutrizionali dei chicchi. Inoltre, la ceramica non teme l’umidità e non è soggetta alla ruggine, però non riesce a garantire una macinatura uniforme quanto quella del sistema a lame.

Prima di proseguire, sappi che esistono dei modelli con un sistema a mole non in ceramica ma in acciaio. Sono una buona alternativa, visto che non sviluppano calore per via delle velocità meno elevate, e macinano schiacciando i chicchi e non tritandoli.

2. Livelli di macinatura (grana)

Oltre al sistema che consente di macinare i chicchi, ti consiglio di fare molta attenzione anche ai livelli di macinatura messi a disposizione dalla macchina per caffè con macinacaffè incorporato. Come ti ho anticipato più volte, il numero di grane selezionabili può cambiare da prodotto a prodotto. Ciò che non cambia, invece, è la possibilità di selezionare una specifica dimensione della polvere, che potrà essere più grossolana, media oppure molto fine. Per quanto riguarda il numero di livelli, si parte da un minimo di 3 fino ad arrivare a 20 grane selezionabili, nei modelli di fascia Premium!

  • Macinatura grossolana: l’aroma sarà meno intenso.
  • Macinatura fine: otterrai un caffè con un gusto più avvolgente e corposo.

Naturalmente sul gusto incideranno anche le altre impostazioni della macchina, che ti permettono di scegliere il livello di intensità dell’aroma e la lunghezza del caffè. Ma questo lo scopriremo insieme fra poco. Prima di andare avanti, sappi che in alcuni apparecchi troverai nella confezione un regolatore, che ti permetterà di registrare la macina, così da ottenere grane ancor più precise. Infine, la macinatura corretta dei chicchi dipende anche dal tipo di caffè: da questo punto di vista, la migliore macchina da caffè automatica per grani riconosce da sola questi ultimi, scegliendo il livello più adatto.

3. Contenitore per chicchi

È altrettanto importante valutare la capacità del contenitore o cassetto destinato ad ospitare i chicchi da macinare. Per prima cosa, sappi che la capienza dello scomparto parte da un minimo intorno ai 100 grammi, se parliamo delle macchinette con macinacaffè piccole e compatte. Se hai un budget più “ciccione” e desideri preparare quantità di caffè maggiori, ci sono anche dei modelli con capacità dai 250 grammi fino ad arrivare addirittura a 500 grammi di chicchi.

In certi casi potrebbero essere presenti più cassetti: si tratta di un’opzione che troviamo soltanto nelle macchine professionali, e che ti consente di inserire chicchi di diverse tipologie, così da poter scegliere quale usare quando ne avrai voglia!

4. Livello di pressione

Una volta chiariti gli aspetti specifici relativi al macinacaffè, arriva il momento di capire quali sono i fattori “tradizionali” che riguardano la scelta delle macchinette. Io direi di iniziare dal livello di pressione, a mio avviso fondamentale per determinare la qualità del caffè preparato dalla macchina. Il mio consiglio è di non scendere mai al di sotto dei 12 bar di pressione, preferendo gli apparecchi con pressione da 15 bar a salire.

È importante per un motivo: maggiore è la pressione, migliore sarà la capacità della macchina di preparare una bevanda con un aroma corposo e avvolgente.

5. Tipologie di bevande

Oramai quasi tutti i modelli di macchina del caffè con macinino integrato offrono la possibilità di scegliere fra diverse bevande. Fra queste non potrei non citare il classico espresso all’italiana, insieme al cappuccino e al caffè americano. Altre opzioni possibili sono il caffè doppio extra-forte, il caffè lungo, il latte macchiato e la funzione bollitore elettrico, che ti permette di scaldare l’acqua per infusi e tisane. Considera che ognuna di queste bevande può essere preparata selezionando un apposito programma.

Per quanto riguarda il cappuccino, il latte macchiato e il caffè macchiato, è ovvio che la macchina dovrà possedere un apposito contenitore per versare il latte. In alternativa, ci sono degli apparecchi con sistemi diversi, che prevedono ad esempio la presenza di una caraffa esterna, con un piccolo tubo che preleva il latte direttamente da lì. Infine, non potrei non citare le macchine da caffè col beccuccio eroga-vapore (pannarello), che permette di montare il latte direttamente dal bricco, così da produrre la schiuma!

6. Funzioni e programmi

Della selezione dei livelli di macinatura ne abbiamo già parlato, ma le funzioni messe a disposizione da una macchina del caffè con macinacaffè sono anche altre. Ti parlo nello specifico delle varie regolazioni, riguardanti l’intensità dell’aroma e la lunghezza del caffè, insieme ad altre opzioni come la possibilità di regolare il calore dell’acqua e la preparazione in base alla sua durezza. Si aggiungono al pacchetto anche la connettività WiFi, la funzione memoria e la schiumatura del latte automatica. Vediamole nel dettaglio!

  • Intensità dell’aroma: una macchina del caffè automatica con macinacaffè ti dà la possibilità di regolare l’intensità e dunque il gusto della bevanda. In sintesi, in base al livello selezionato l’apparecchio utilizzerà una minore o maggiore quantità di caffè.
  • Lunghezza del caffè: un po’ tutte le macchine ti consentono di scegliere una determinata lunghezza della bevanda. Potrai sceglierla all’inizio, selezionando una funzione apposita, oppure in corso d’opera. Nel secondo caso la macchina interromperà l’erogazione quando deciderai tu.
  • Temperature dell’acqua: caffè caldo o tiepido? A te la scelta: non dovrai fare altro che selezionare la temperatura più idonea per i tuoi gusti.
  • Durezza dell’acqua: certi apparecchi ti consentono di conoscere il grado di durezza dell’acqua che stai usando, e di settare la macchinetta per adattare la preparazione del caffè a questo parametro specifico.
  • Montalatte integrato: alcune macchine per fare il caffè hanno uno schiumatore integrato, che ti consente di preparare bevande come i cappuccini in automatico.
  • Memoria e profili: in certi casi la funzione memoria “ricorda” l’ultima impostazione che hai usato, e ti consente di replicarla immediatamente, oppure di salvarla. In altri casi hai addirittura la possibilità di creare diversi profili utente, in base alle preferenze dei vari membri della famiglia!
  • WiFi e app per smartphone: nei modelli top gamma è presente un modulo WiFi integrato, che ti consentirà di gestire alcune funzioni della macchinetta tramite una app per smartphone.
  • Spegnimento automatico: se presente, il timer ti permette di decidere un lasso di tempo superato il quale la macchina si spegnerà automaticamente. Di solito si parte da un minimo di un quarto d’ora fino ad un massimo di 2 ore.
  • Timer: il timer permette di avviare la macchina all’orario che desideri, in modo tale da trovare il caffè pronto quando ti servirà. Per farti un esempio, potrai impostarlo programmandolo in base al tuo ritorno a casa dopo il lavoro. Di solito arriva ad un massimo di 24 ore.
  • Riscaldamento rapido: una funzione salvifica per chi… va di fretta. Il riscaldamento rapido consente infatti di preparare un espresso alla velocità della luce, in meno di 1 minuto!
  • Modalità ECO: generalmente le macchine di questo tipo hanno un motore con un wattaggio elevato, dai 1.000 W fino a superare i 2.000 W. La modalità ECO serve per risparmiare sui consumi energetici, abbassando le performance del motore quando non hai esigenze elevate.
  • Ripiano scalda-tazze: come spiega il suo stesso nome, questo ripiano ti consente di mantenere al calduccio le tazze di caffè, per evitare che possano freddarsi durante l’attesa. In genere sono capaci di tenerle al caldo per 40 minuti circa.
  • Pulizia automatica: molte macchinette per il caffè hanno una serie di opzioni per la pulizia automatica, che provvedono al risciacquo e alla decalcificazione.
  • Pannello LED: con un pannello di questo tipo, sarà molto più semplice e intuitiva la selezione delle varie opzioni e la gestione dell’apparecchio.

Come puoi vedere, una macchina da caffè con macinacaffè può contare sulla presenza di tantissime funzioni avanzate. Occhio però: siccome aumentano il costo del dispositivo, ti conviene sceglierle soltanto se sai che ti saranno utili in futuro. In caso contrario, anche un apparecchio più basico può andar bene. Ciò che conta, nel nostro caso, è che sia presente (come minimo) il macinacaffè integrato!

7. Accessori in dotazione

In certi modelli potrai trovare diversi accessori in dotazione, come nel caso del lubrificante per le macine, ideale per evitare che possano incepparsi. Possiamo trovare anche i filtri in grado di bloccare il calcare dell’acqua, essenziali se è molto dura, il test per la misurazione della durezza dell’acqua, la spazzolina per pulire e il decalcificante liquido.

Macchine per caffè in grani più vendute

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Ariete 1318 Macchina... Ariete 1318 Macchina... Nessuna recensione 149,00 EUR
2 De'Longhi Magnifica S... De'Longhi Magnifica S... Nessuna recensione 429,00 EUR
3 KLARSTEIN Aromatica II -... KLARSTEIN Aromatica II -... Nessuna recensione 129,99 EUR
4 Bonsenkitchen CM8005... Bonsenkitchen CM8005... Nessuna recensione 93,99 EUR
5 Ufesa Ce7255 Macchina per... Ufesa Ce7255 Macchina per... Nessuna recensione 109,99 EUR 99,99 EUR
6 Philips Serie 3200... Philips Serie 3200... 529,28 EUR
7 Gaggia HD8749/11 Naviglio... Gaggia HD8749/11 Naviglio... Nessuna recensione 278,11 EUR
8 De'Longhi ESAM3000... De'Longhi ESAM3000... 420,00 EUR 287,00 EUR
9 KLARSTEIN Aromatica II... KLARSTEIN Aromatica II... Nessuna recensione 139,99 EUR
10 Gaggia Accademia Macchina... Gaggia Accademia Macchina... Nessuna recensione 1.699,90 EUR 1.422,90 EUR

crediti immagine: pixabay.com/it/photos/caff%C3%A8-macchina-express-maker-791168/

Ultimo aggiornamento 2021-08-03 at 18:18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento