Migliori Pentole Lagostina Ingenio – Recensioni, Opinioni e Prezzi

Stai cercando le migliori pentole Lagostina Ingenio? Leggi le mie recensioni, le opinioni e i prezzi!

Di fronte alla linea Ingenio della Lagostina, giù il cappello. Si tratta infatti di una gamma di pentole varie in grado di andare incontro ad ogni necessità, e ricchissime di aspetti positivi. Questo set, non a caso, viene sponsorizzato dal famoso chef Antonino Cannavacciuolo, e rispecchia appieno il suo carattere: burbero in apparenza, ma gentile dentro, e sempre pronto a farsi in quattro per gli altri. Vediamo quindi di scoprire insieme quali sono tutte le peculiarità di questa linea, e i modelli migliori.

Caratteristiche delle pentole Lagostina Ingenio

Il loro nome spiega l’essenza di queste stoviglie: sono infatti particolarmente ingegnose, soprattutto per via della presenza di un manico che potrai staccare e fissare a qualsiasi pentola o padella del set. Naturalmente, oltre al manico ci sono tantissime altre qualità da sottolineare, e che avremo modo di approfondire più avanti. Per prima cosa, la linea Ingenio è famosa per il suo rivestimento effetto marmo, e può essere utilizzata per una moltitudine di cotture.

E il manico? Resiste fino ad un peso massimo di 10 chili. Il fatto che sia staccabile ti permette di utilizzare pentole e padelle Ingenio nel forno, dato che occuperanno meno spazio. Inoltre, senza manico le stoviglie di questo marchio sono decisamente più semplici da conservare, per via del minor ingombro. Considera poi che, usandole in combinazione con il coperchio salva-freschezza, potrai pure infilare queste pentole nel frigorifero, ad esempio quando ti avanza qualche porzione.

Quali sono le particolarità di ogni modello della linea Ingenio?

  • Ingenio Natura: compatibili con induzione, dotate di fondo Thermospot e realizzate in alluminio riciclato, quindi rispettose della natura.
  • Ingenio Induction Mineralis: compatibili con induzione, dotate di fondo Thermospot ma realizzate in alluminio non riciclato.
  • Ingenio Induction Classico: puoi usarle sull’induzione, sono fatte in alluminio non riciclato e non hanno il tondino Thermospot.
  • Ingenio Essential: hanno il tondino Thermospot, sono in alluminio classico ma non puoi usarle sui piani a induzione.

Qui ti lascio il link del manico, perché a parte le batterie nessun modello di pentola singola lo ha in dotazione, quindi dovrai comprarlo a parte:

Per quanto concerne il rivestimento, vorrei sottolineare che l’effetto marmorizzato non è bello soltanto da un punto di vista estetico, ma anche utile. Nello specifico, rende queste pentole antiaderenti e anti-graffio, dunque in grado di resistere a qualsiasi abrasione. In sintesi, potrai cucinare senza impiegare olii o grassi e quindi fare un favore alla tua linea e alla tua salute!

Chiaramente, essendo pentole certificate ECOLABEL, non rilasciano alcuna particella tossica e pericolosa, come ad esempio il PFOA, il cadmio e il piombo.

Padelle e pentole Lagostina Ingenio Natura [RECENSIONI]

1. Ingenio Natura Casseruola Fonda per Induzione 1.7 Litri

Ho deciso di iniziare da questa casseruola compatibile con la cottura a induzione, con una capacità di 1,7 litri e realizzata in alluminio riciclato. Dunque è al 100% rispettosa della natura, e inoltre ha un diametro piuttosto ampio, da 16 centimetri. Il rivestimento è in minerale, di conseguenza è sicuro e non rilascia particelle tossiche, è antiaderente ed è in grado di resistere anche ai graffi.

Inoltre, questa pentola Lagostina Ingenio Natura ha un fondo in triplo strato con acciaio, ed è questa caratteristica che la rende compatibile con i piani a induzione. Considera poi che la casseruola in questione è capace di resistere fino a 250 gradi, quindi puoi usarla anche per la cottura in forno. Sappi però che la confezione non include il manico, che dovrai dunque acquistare a parte (se non lo hai già).

Quali sono le altre qualità di questa pentola? Per prima cosa è molto resistente e può essere lavata in lavastoviglie, e in secondo luogo può essere messa direttamente a tavola, così da permettere agli ospiti di servirsi da soli. Inoltre, con l’apposito coperchio salva-freschezza può essere conservata in frigo, e naturalmente si adatta a qualsiasi piano cottura e a moltissime pietanze!

2. Ingenio Natura Padella in Alluminio Antiaderente 24 CM

Le padelle Lagostina Ingenio Natura presentano tutte le qualità viste poco sopra, unite ad altre molto interessanti. Questo modello, per farti un esempio, ha un diametro da 24 cm e un tondino rosso al centro, che si accende quando la stoviglia raggiunge le temperature di cottura. Inoltre, può essere usata su qualsiasi fornello, compresi quelli a induzione, per merito del fondo in acciaio.

Anche in questo caso la padella è in alluminio riciclato e rivestito in minerale, cosa che la rende non solo green, ma anche antiaderente e in grado di resistere ai graffi. Come sempre può essere lavata in lavastoviglie, ed essendo in alluminio si riscalda velocemente ed è subito pronta per l’uso. In secondo luogo, può essere conservata in frigo o usata in forno, dato che resiste fino a 250 gradi. Ti basta staccare il manico (non incluso nel pacco).

Questa padella è consigliata soprattutto per le cotture rapide, come nel caso del pesce, delle uova e delle verdure, mentre il tondino Thermospot si accende quando la padella raggiunge una temperatura di 180 gradi. Si tratta di un extra molto prezioso, in quanto ti permette di cucinare evitando che la padella possa rovinarsi, riscaldandola troppo. Infine, il Thermospot è utilissimo anche per cuocere al meglio gli alimenti!

3. Ingenio Natura Wok in Alluminio 26 CM

Dopo le padelle e le pentole Natura, ecco il Wok, e le caratteristiche sono di fatto le stesse. Significa che questo modello ha un solidissimo rivestimento antiaderente in particelle di minerale, oltre che anti-graffio. Fra le altre cose, troviamo anche il tondino Thermospot che si accende quando la stoviglia entra in temperatura, garantendoti così un tempismo perfetto in sede di cottura degli alimenti.

Il diametro di questo Wok è pari a 16 centimetri, e come sempre la confezione non include il manico, che va dunque acquistato a parte. Essendo smontabile, potrai usare questa padella in forno fino ad un massimo di 250 gradi, o in frigo, usando l’apposito coperchio salva-freschezza. È compatibile con l’induzione? Assolutamente sì, e naturalmente lo stesso discorso vale per tutti gli altri piani cottura.

Facile da lavare (anche in lavastoviglie), questo wok si riscalda velocemente e permette una rapida trasmissione del calore agli alimenti. Di conseguenza, proprio come la padella, ti conviene utilizzarlo per i cibi che richiedono una cottura veloce e leggera. Ricorda che, essendo antiaderente, non hai alcun bisogno di utilizzare burro od olio!

Lagostina Ingenio Induction Mineralis e Classico [RECENSIONI]

1. Batteria di Pentole Lagostina Mineralis e Classico Induction

Se desideri portarti a casa un set completo, allora ti innamorerai di questa batteria di pentole. Il set include infatti 10 pezzi in totale: 4 padelle, 3 coperchi in vetro pyrex, 1 coperchio salva-freschezza in plastica e 2 manici compatibili con tutte le stoviglie. Ogni pentola o padella inclusa nella batteria è compatibile con tutti i fornelli, da quelli a gas fino ad arrivare ovviamente all’induzione.

Cosa cambia, se prendiamo in considerazione la batteria Mineralis? Le qualità sono le stesse, ma nelle stoviglie troverai il fondo Thermospot, che si accende quando si sono riscaldate a puntino. Se preferisci dunque una versione con il “timer incorporato”, allora ti consiglio di optare proprio per la Mineralis. Per il resto, anche questa batteria è durevole, antiaderente e lavabile in lavastoviglie.

Il rivestimento è in minerale, di conseguenza anche qui la storia non cambia: queste stoviglie sono infatti molto resistenti e protette dal rischio di graffio, antiaderenti al 100% e chiaramente lavabili in lavastoviglie. Se 10 pezzi ti sembrano troppi, sappi che la Lagostina mette a disposizione anche altre opzioni, da 3, 5 e 6 pezzi. Il prezzo cala un po’, ma la qualità rimane sempre la stessa!

2. Padella Induction Mineralis e Classica

Presenti in diversi diametri, le padelle della linea Induction sono realizzate in alluminio e con rivestimento antiaderente in pietra. Soltanto la versione Mineralis possiede il canonico fondo con tondino Thermospot, mentre la padella classica è appunto… classica. Le qualità restano come sempre le stesse: sono entrambe anti-graffio, impediscono agli alimenti di attaccarsi al fondo e sono compatibili con la cottura a induzione.

Ci sono comunque vari modelli che potrebbero interessarti, e faccio riferimento non solo al diametro diverso, ma anche al bordo. Nello specifico, troviamo 2 opzioni: la padella con bordo basso e quella con bordo alto, adatta ad esempio alle preparazioni che potrebbero far partire qualche schizzo indesiderato. Quella con i bordi alti, però, è disponibile solo nella gamma Mineralis.

Lo spessore del fondo è molto elevato, pari a 4,5 centimetri, e questo favorisce la durata delle stoviglie nel lungo periodo. Riescono infatti a resistere anche ad una temperatura molto alta, fino a 250 gradi, e il calore elevato non riesce a deformarle. Questo spiega perché in media tutte le pentole e le padelle Lagostina Mineralis costano un po’ di più rispetto alle medie.

3. Casseruola Induction Classica e Mineralis

Altro giro, altra corsa, altra recensione delle pentole della Lagostina Induction. Sono tutte in alluminio con rivestimento in minerale antiaderente, ottime per evitarti di usare olii o grassi in sede di cottura. Anche in questo caso la differenza è una e una soltanto: la casseruola Mineralis ha la base con cerchio Thermospot, quindi ti comunica quando la pentola si riscalda, preservando la sua struttura.

Al contrario, la Induction Classica non ha il tondino rosso, ma mantiene comunque tutte le peculiarità positive di questa linea che oramai conosciamo a memoria: sono robustissime, non si graffiano se usi forchetta e coltello, e hanno uno spessore elevatissimo del fondo. In sintesi, durano una vita e non si danneggiano quando le usi ad esempio per cucinare in forno, con temperature fino a 250 gradi.

4. Padella Wok Ingenio Induction Classico e Mineralis

Concludo le recensioni delle padelle e pentole Lagostina Ingenio Induction con la “doppietta” del wok. Pure in questo caso, dovrò ripetermi: i due modelli sono del tutto identici, ma a differenza della versione classica, il wok della gamma Mineralis ha il tondino rosso alla base del rivestimento interno, quindi migliora le tempistiche e ti permette di avere l’occasione di risparmiare alla pentola un dannoso surriscaldamento.

Padelle e Pentole Lagostina Ingenio Essential [RECENSIONI]

1. Batteria di Pentole Lagostina Essential (14 Pezzi)

Non solo Induction, perché anche la linea Essential include una favolosa batteria di pentole, con un totale che stavolta arriva addirittura a 14 pezzi. Nella confezione trovi i seguenti elementi: 6 pentole e padelle di varie dimensioni e diametri, 3 coperchi in vetro pyrex, 2 coperchi in plastica salva-freschezza, e infine 2 manici Ingenio, che potrai montare su ogni stoviglia della linea!

Naturalmente ci sono anche altre versioni con meno pezzi, da un minimo di 3 passando per la batteria da 6 e quella da 10 componenti. I coperchi in plastica sono molto utili, come ti ho già spiegato più volte, perché ti danno la possibilità di chiudere ermeticamente le pentole e di conservare gli alimenti nel frigorifero, senza temere che possano guastarsi.

Le caratteristiche tecniche sono sempre al top, con un rivestimento sicuro per la salute, privo di PFOA e di altri elementi tossici, anti-graffio e anti-aderente. Il rivestimento è un Meteorite Resistium: 4 strati rinforzati in particelle minerali che riescono, fra l’altro, a garantire una resistenza da record a questo set di stoviglie.

E l’induzione? Nella linea Essential non troverai pentole, wok o padelle compatibili con questo piano cottura, e infatti il prezzo è sensibilmente più basso, se messo a confronto con le altre linee (dalle pentole e padelle Lagostina Ingenio Natura, fino alla Induction Mineralis e Classica). Tutti gli elementi, però, hanno il tondino Thermospot!

2. Casseruola, Padella e Wok Lagostina Ingenio Essential

Se desideri comprare gli elementi della linea Essential in separata sede, qui di seguito potrai scegliere la casseruola, la padella e il Wok. Ti ricordo che nessuno di questi componenti può essere usato sui piani cottura a induzione, ma hanno comunque il fondo Thermospot che si accende quando la stoviglia entra in temperatura.

crediti immagini articolo: pubblicomnow-online.it/2019/06/lagostina-lancia-maestria-con-lo-chef-cannavacciuolo-agenzia-the-newsmaker/

Ultimo aggiornamento 2020-12-05 at 15:18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento