Migliore Friggitrice ad Aria Moulinex (Anche XL) – Recensioni e Opinioni

La migliore friggitrice ad aria Moulinex consente di friggere senza grassi aggiunti, rispettando il girovita!

Oggi come oggi, le friggitrici ad aria senza olio rappresentano una presenza di fatto costante nella maggior parte delle case degli italiani. Le famiglie tricolori le adorano, perché offrono la possibilità di preparare tutti i tipi di frittura in modo semplice e veloce, con poco olio (o addirittura senza) e soprattutto con un apporto calorico notevolmente inferiore (intorno al -80%).

Le friggitrici ad aria Moulinex, da questo punto di vista e nel complesso, rappresentano un investimento a colpo sicuro. Hanno un design innovativo o classico, a seconda del modello, e hanno un display facilissimo da utilizzare. Inoltre, sono resistenti e garantiscono un risultato che – pur non essendo uguale al fritto in immersione – può regalare molte sorprese piacevoli al palato.

Se ti ho incuriosito, ti consiglio di “divorare” la sezione dove riassumo le caratteristiche dei vari modelli, per poi passare alle recensioni delle migliori friggitrici Moulinex ad aria (compresa la XL e il fornetto)!

Caratteristiche di una friggitrice ad aria Moulinex

Si parte sottolineando che, sul mercato, è possibile trovare almeno due categorie di friggitrici Moulinex. La classica prevede un apertura a cassetto, con un cestello da inserire nella camera di cottura. L’apparecchio più grande, invece, somiglia ad un fornetto e ha una capacità di ben 11 litri, quindi è perfetto se desideri soddisfare le voglie culinarie di una famiglia numerosa.

Per quanto concerne le tecnologie, troviamo tutto l’indispensabile per friggere senza pensieri, lasciando alla macchina il lavoro sporco. Ogni friggitrice della Moulinex, non a caso, viene accessoriata con un computer di bordo, un display touch screen e una serie di programmi automatici da selezionare. Potrai friggere tutto ciò che vuoi, usando questi programmi oppure impostando manualmente le temperature e il timer (fino a 200 gradi e 60 minuti).

Quali sono le opzioni preimpostate? C’è il programma per friggere le patate, quello per il pollo e le funzioni per cucinare i dolci, la carne, il pesce, i frutti di mare e persino la pizza. In altri termini, tu non dovrai fare altro che tirare la moneta, scegliere e poi premere il pulsante apposito sul display LED retroilluminato. Ora direi che siamo pronti per passare alle recensioni singole!

Migliori friggitrici ad aria Moulinex [RECENSIONI]

1. Friggitrice ad Aria Moulinex XL EZ4018 4,2 Litri

Vorrei cominciare con la friggitrice Moulinex XL EZ4018 Easy Fry Deluxe che, se vuoi, potrai approfondire leggendo la mia recensione dedicata. Si tratta di un modello ricco di caratteristiche positive: non sarà il più capiente della gamma, con il suo cestello da 4,2 litri, però ha tante chicche che meritano di essere sottolineate. Per prima cosa, ti consente di preparare circa 4 porzioni di fritto salutare, come sempre senza grassi aggiunti (o con poco olio), e con la possibilità di ridurre i grassi del -80%. In secondo luogo, ha un bel motore sotto al cofano, da 1.500 watt.

  • Modello: classico
  • Wattaggio: 1.500 watt
  • Capienza: 4,2 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Temperature: fino a 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Essendo un prodotto di ultima generazione, ti mette a disposizione un display digitale che potrai usare per selezionare uno dei vari programmi preimpostati, presenti nella memoria del dispositivo. I programmi automatici sono in totale 8, e ti consentono di preparare le patatine fritte, le cotolette, il pesce, l’arrosto, la pizza, i frutti di mare e le torte (in più, c’è anche la funzione Grill). La selezione del programma scelto è di una semplicità disarmante, dato che non dovrai fare altro che premere il pulsante con l’icona corrispondente all’alimento.

Potrai usarla non solo per friggere e grigliare, ma anche per arrostire, o per cucinare qualsiasi ricetta usandola come un fornetto classico. La capienza del cestello è sufficiente per preparare fino a 1,3 chili di patatine fritte, mentre la tecnologia Air Pulse riduce i tempi di attesa e permette alla macchina di friggere alimenti più croccanti e omogenei del solito. Il merito va al flusso d’aria calda, che viaggia all’interno della camera di cottura spostandosi a 360 gradi, così da avvolgere ogni millimetro del cibo che stai friggendo.

Cos’altro dire? Questa friggitrice Moulinex ad aria calda è piccola e compatta, ma è anche molto affidabile. Naturalmente potrai modificare le temperature e il timer di cottura anche a mano, personalizzando i diversi valori, così da avere la possibilità di realizzare qualsiasi ricetta, anche se non prevista dai programmi automatici. Il timer può essere regolato fino a 60 minuti, mentre le temperature vanno da un minimo di 80 gradi fino ad un massimo di 200 gradi Celsius. Per la regolazione delle suddette, non dovrai fare altro che “giocare” con gli appositi tasti sul display touch!

2. Moulinex EZ401D10 EasyFry Deluxe Senza Olio Acciaio

Questo modello è praticamente identico al precedente, solo che ha un aspetto più classico e tradizionale. Il merito va alle diverse placche in acciaio applicate alla scocca esterna, che regalano così un effetto visivo più coinvolgente e meno “statico” rispetto alla versione total black. Per il resto, i vantaggi della precedente versione li ritroviamo anche in questo dispositivo. La capacità anche in questo caso non va oltre i 4,2 litri, quanto basta per friggere circa 4 porzioni di patatine, o di qualsiasi altro alimento.

  • Modello: classico
  • Wattaggio: 1.500 watt
  • Capienza: 4,2 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Temperature: fino a 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Non cambia nemmeno l’anima tecnologica di questa friggitrice. Non a caso, è presente il consueto display LED touch screen situato sopra la parte superiore dell’elettrodomestico, con una serie di icone corrispondenti ai programmi automatici presenti in memoria. Dalla pizza al pollo, passando per le patate, i gamberetti, i dolci e la carne, ti assicuro che potrai sfruttarla per soddisfare qualsiasi voglia tu abbia. E anche se non c’è il programma specifico che desideri, ti basta armarti di ricettario oppure darci dentro con la fantasia.

Questo per via del fatto che, com’è logico che sia, potrai “smanettare” col display per personalizzare i tempi di cottura e le temperature. I valori sono gli stessi della versione recensita poco sopra: significa che potrai arrivare ad un massimo di 60 minuti per il timer, e fino a 200 gradi per il livello di calore. Il cestello è antiaderente, può essere sfilato dal suo cassetto e lavato senza problemi, anche se io ti consiglio di farlo a mano e di non usare la lavastoviglie, per evitare di danneggiare la sua vernice. Infine, è un modello ottimo per friggere, grigliare, arrostire e fare tante altre cose.

La croccantezza degli alimenti non entra in discussione: il risultato finale, infatti, somiglia molto alla frittura ad immersione, anche se ovviamente non sarà mai del tutto identica. Si tratta di un piccolo sacrificio da mettere in conto, quando friggi grazie al movimento circolare a 360 gradi del flusso d’aria. In compenso, risparmierai sui grassi e dunque sui centimetri del girovita. In conclusione, questa friggitrice ad aria Moulinex XL si dimostra una validissima alleata in cucina, affidabile, robusta, cattiva e multifunzione!

3. Friggitrice Moulinex ad Aria Grill EZ505D 1400 W 4,2 Litri

Restiamo ancora una volta nel settore delle friggitrici ad aria da 4 litri proposte dalla Moulinex, e scopriamo insieme questa versione particolare. La Grill ha una potenza leggermente inferiore alle altre 2, pari a 1.400 watt, ma questo non incide in alcun modo sulle sue prestazioni. Si parla infatti di un elettrodomestico molto veloce nel riscaldarsi, e capace di donare croccantezza a qualsiasi alimento, magari usando un vaporizzatore per spargere un velo di olio sugli alimenti.

  • Modello: classico
  • Wattaggio: 1.400 watt
  • Capienza: 4,2 litri
  • Programmi automatici: 8
  • Temperature: fino a 200°C
  • Timer: max 60 minuti

Rispetto agli altri modelli ha un design ancor più classico, non cilindrico ma a forma di trapezio, tanto da sembrare una sorta di torre in miniatura. Anche qui, proprio come accade con la friggitrice vista in precedenza, sono presenti delle placche in acciaio che fanno molto “vintage”, ma che servono anche per donare maggiore robustezza alla scocca esterna. Non che sia necessario, visto che anche i prodotti in plastica ABS della Moulinex sanno decisamente il fatto loro. Il display è collocato frontalmente e non sulla “testa” dell’apparecchio.

Anche qui troviamo 8 programmi automatici e già impostati nella memoria del dispositivo, che potrai “richiamare” premendo le apposite icone. Icone che raffigurano tutti gli alimenti corrispondenti ad ogni programma specifico, dal pollo alle patate, passando per il pesce, la pizza, i dolci, le verdure e la carne. L’utilizzo di questa friggitrice è davvero semplice e immediato, e le performance in quanto a frittura – come ti ho anticipato – sono davvero ghiotte. Il sistema di circolazione a 360 gradi dell’aria calda, poi, abbatte del 99% il consumo di grassi.

Potrai ovviamente usarla per grigliare, per arrostire, per friggere o come normale fornetto a termoconvezione. Come sempre potrai modificare a mano sia il timer, fino a 60 minuti massimo, sia le temperature di cottura, da 80 a 200 gradi. Inoltre, quando la friggitrice avrà terminato il suo lavoro, ti avviserà con un comodo segnale acustico. In altre parole, tu non dovrai fare altro che attendere, godendoti quattro chiacchiere con gli amici, una birra o quant’altro. Infine, è facilissima da pulire e non produce fumo né odori molesti in cucina!

4. Moulinex AL5018 Easy Fry Oven & Grill 11 Litri 2.000W

Alziamo la posta e scopriamo insieme la Oven & Grill della Moulinex. Ci troviamo di fronte ad un vero e proprio forno ad aria calda, con una capacità della camera di cottura corrispondente a 11 litri. Rispetto alle altre friggitrici ad aria Moulinex, questo modello somiglia a tutti gli effetti ad un vero e proprio forno. Significa che troverai non un cassetto da estrarre ma uno sportello da aprire, per poter inserire gli ingredienti usando le comode teglie traforate in dotazione. Non è il forno friggitrice più evoluto, però ha tante cose da dire.

  • Modello: fornetto
  • Wattaggio: 2.000 watt
  • Capienza: 11 litri
  • Programmi automatici: 9
  • Temperature: fino a 200°C (24H in modalità disidratazione)
  • Timer: max 60 minuti

Innanzitutto non manca il display digitale, come sempre touchscreen, che ti permette di gestire al meglio questo elettrodomestico. Il computer di bordo ha una memoria che contiene al suo interno 8 programmi preimpostati (che diventano 9, se aggiungiamo anche la funzione per disidratare. In pratica, dovrai soltanto scegliere fra le varie icone messe in fila nella parte superiore del display: ti parlo ad esempio della funzione per friggere le patate, il pollo, il pesce, la carne, i dolci, la pizza, la frutta e le verdure. L’opzione per la disidratazione, invece, è un comodo extra utile per preparare degli snack sani per tutta la famiglia.

Oramai saprai già che la presenza dei programmi automatici non ti impedisce di armeggiare con timer e temperature, così da provare qualsiasi ricetta tu abbia in mente. Il timer non può superare i 60 minuti, mentre le temperature possono essere settate da un minimo di 45 gradi fino ad un massimo di 200 gradi celsius. Per la cronaca, il timer viene impostato automaticamente a 24 ore quando utilizzerai la modalità per essiccare gli alimenti. Infine, le componenti staccabili possono essere lavate anche in lavastoviglie.

Ci sono altri particolari da evidenziare? Certamente, come la possibilità di scaricare gratis il ricettario della friggitrice ad aria Moulinex, così da avere moltissime ricette pronte per essere testate sul campo. La capienza da 11 litri, invece, basta per friggere in un solo colpo 6 porzioni abbondanti. Purtroppo non ci sono accessori avanzati come il girarrosto, gli spiedi e il cestello traforato rotante. Le uniche aggiunte sono le due griglie traforate e una leccarda per raccogliere i grassi e le briciole, evitando di sporcare il fondo del fornetto!

Conclusioni

Leggendo le mie recensioni dei migliori modelli di friggitrice Moulinex ad aria, avrai capito che si parla di apparecchi performanti e semplicissimi da usare. L’interfaccia del display, infatti, è sempre molto intuitiva e il design complessivo rende chiare sin da subito le varie funzioni presenti in memoria. Ogni funzione o programma, poi, imposta automaticamente un certo valore in termini di temperature e di timer, così da permettere all’elettrodomestico di fare tutto da solo.

Oltre a questo, le friggitrici ad aria Moulinex non presentano grandi inconvenienti: al contrario, offrono tutta una serie di vantaggi che le rendono perfette per chi vuole una dieta più salutare, senza doversi fare il bagno nei grassi. Di contro, ci tengo a specificare che ti converrà usare comunque una piccola spruzzata di olio, per migliorare la crosticina esterna!

Friggitrici Moulinex ad aria più vendute

crediti: vieffetrade.com/vendita/friggitrici/moulinex/friggitrice-elettrica-ad-aria-_-nero/ez4018/531003

Ultimo aggiornamento 2022-12-02 at 09:08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento