Miglior Cannello per Dolci da Cucina – Scelta e Recensioni

Stai cercando il miglior cannello per dolci e da cucina? Leggi le mie recensioni, i miei consigli e la guida alla scelta!

Se desideri caramellare la crema catalana o qualsiasi altro dolce, come un protagonista di MasterChef, allora ti assicuro che ti innamorerai di questo attrezzo. Semplice e poco costosa, la fiamma ossidrica per dolci è super facile da usare ma può garantirti dei risultati davvero straordinari, sia da un punto di vista estetico che culinario. L’imbrunimento delle creme e dello zucchero, infatti, è una tecnica della pasticceria che chiunque può apprendere, ma anche un caposaldo che richiede l’utilizzo di uno strumento adatto per lo scopo.

Cos’è e come funziona il cannello per dolci

Il cannello per crema catalana e per dolci in generale è uno strumento davvero semplice, sia da descrivere che da utilizzare. La logica è la medesima delle fiamme ossidriche, ovviamente semplificata, ed è la seguente: c’è una camera il cui scopo è contenere il gas che il bruciatore utilizzerà per caramellare i cibi, e che di solito viene caricata grazie alle apposite bombolette di propano o di butano. Questa operazione avviene tramite un foro situato sul fondo del manico della pistola, e il sistema di ricarica ricorda molto da vicino quello dei classici accendini a gas.

Il meccanismo di accensione nella maggior parte dei casi è piezoelettrico, dunque avviene premendo e tenendo premuto un pulsante o un grilletto, così da attivare la scintilla per accendere il gas. Non appena rilascerai il pulsante, la fiamma della pistola per caramellare si spegnerà. In altri casi il pulsante si trova all’interno di una ghiera, e funziona così: potrai premerlo, girare la ghiera per bloccarlo, e caramellare così i dolci senza doverlo tenere premuto. Considera inoltre che spesso è presente una rondella che ti dà la possibilità di regolare l’intensità della fiamma: un altro extra utile per personalizzare il grado di caramellizzazione dello zucchero o delle creme, così da creare una meravigliosa crosticina bruna!

Naturalmente potrai usare il tuo cannello da cucina per caramellare qualsiasi alimento, dalla frutta alla carne, passando per i marshmallow. Il cannello per fiammeggiare è utile anche per spellare i peperoni, per bruciare le piume del pollo e per gratinare. È chiaro, poi, che il bruciatore è spettacolare per imbrunire la crema catalana, le torte meringate, gli albumi montati a neve e per realizzare una favolosa creme brulée. Come puoi vedere, si tratta di un attrezzo incredibilmente versatile, e ti ricordo quali sono gli altri suoi vantaggi, prima di passare alle recensioni: è economico, super facile da usare e può regalare davvero un mare di soddisfazioni in cucina.

Migliori cannelli per caramellare i dolci [RECENSIONI]

1. RenFox Cannello per Crema Catalana

Si tratta della fiamma ossidrica per dolci più acquistata online, e c’è un motivo: offre un livello di qualità eccellente ad un prezzo ultra competitivo. Ci troviamo infatti di fronte ad un bruciatore da cucina versatile e potente, ideale per la crema catalana e per imbrunire lo zucchero. Per quel che riguarda le caratteristiche tecniche, ti consente di regolare il calore fino a 1.300 gradi, tramite l’apposita rondella laterale. In sintesi, potrai personalizzare l’intensità e le temperature della fiamma come meglio credi!

  • Temperature regolabili: fino a 1.300°
  • Fiamma continua: presente
  • Gas: funziona con il butano (non incluso)

Il dispositivo è certificato e sicuro, non causa perdite di gas e funziona ricaricandolo con il butano (non incluso, quindi da acquistare a parte). È presente anche un sistema di sicurezza che non consente di accenderlo accidentalmente: si tratta di una levetta che devi aprire per poter usare il caramellatore, e che potrai utilizzare anche come blocco per tenere la fiamma viva senza premere il pulsante, semplicemente richiudendola. Il manico della pistola è molto comodo, e inoltre monta un utilissimo rivestimento antiscivolo.

È talmente potente che potrai usarlo anche come accendifuoco per il barbecue, ma ovviamente è poco adatto per operazioni più complesse come la saldatura di precisione. Considera inoltre che il RenFox non è soltanto facile da usare ma anche semplice da caricare, dato che ti basterà inserire il gas tramite il foro situato sotto la base del manico. La possibilità di usarlo con la fiamma continua aggiunge un ulteriore punto alla valutazione finale, praticamente priva di difetti.

2. Sondiko Cannello da Cucina Regolabile

Il Sondiko è un cannello per dolci “nudo e crudo”, molto spartano ma con tutte le virgole al posto giusto. Significa che non offre chissà quali funzioni, ma che troverai tutto ciò che ti aspetteresti da un bruciatore domestico. In altre parole, ti consente di regolare il calore e l’intensità della fiamma, è facilissimo da ricaricare, funziona con le bombolette di gas butano e ti dà la possibilità di attivare la fiamma continua. Come puoi vedere, non gli manca nulla se non la parola!

  • Temperature regolabili: fino a 1.300°
  • Fiamma continua: presente
  • Gas: funziona con il butano (non incluso)

Il sistema di attivazione della fiamma è comunque particolare: devi prima girare la ghiera centrale, poi premerla e girarla di nuovo per chiuderla, mentre la tieni premuta. Ti assicuro che si tratta comunque di un meccanismo facilissimo da utilizzare. Per la regolazione della fiamma, invece, non troviamo particolari novità. È infatti presente la tradizionale rondella laterale, che ti permetterà di regolare le temperature fino ad un massimo di 1.300 gradi. La potenza è notevole, e per caramellare la crema catalana e i dolci è spettacolare.

Quali sono le altre caratteristiche che dovresti conoscere? Per prima cosa, il Sondiko è un cannello per crema catalana molto comodo da impugnare, per via del rivestimento ergonomico che trovi sul manico della pistola. I materiali sono solidi e durevoli, e nella confezione troverai una serie di adattatori per collegare qualsiasi tipo di bomboletta al butano per la ricarica. Ti ricordo che in questo, così come gli altri cannelli da cucina, le bombolette di gas vanno acquistate a parte.

3. FlinTronic Torcia da Cucina con Set Pennelli

Ecco un’altra fiamma ossidrica per dolci low cost e molto interessante, sebbene le sue caratteristiche siano molto simili alle precedenti. La FlinTronic lavora infatti sfruttando un meccanismo di accensione piezoelettrico e il gas butano, da insufflare nella camera interna del manico, da un apposito foro in basso. La bomboletta di butano come sempre non è inclusa nel pacco, quindi dovrai comprarla a parte. Rispetto agli altri, però, include nella confezione due piccoli pennelli da cucina, e si tratta di un extra gradito!

  • Temperature regolabili: fino a 1.300°
  • Fiamma continua: assente
  • Gas: funziona con il butano (non incluso)

Quali sono i dati tecnici principali? Il funzionamento avviene tramite una leva superiore di sblocco e blocco, che ti consentirà di avviare in totale sicurezza il dispositivo, così da poter usare la fiamma. In sintesi, non devi fare altro che aprire la leva, premere il pulsante di accensione e iniziare a caramellare la tua crema catalana fino a quando non sarai soddisfatto del risultato. Considera però che questo prodotto in particolare non ti permette di usare la fiamma continua, a meno di non tenere premuto il pulsante.

Naturalmente anche questa fiamma per dolci ti dà la possibilità di regolare il flusso del calore e la sua intensità, tramite la tradizionale rondella laterale. Anche in questo caso le temperature massime della fiamma possono raggiungere i 1.300 gradi, e si tratta di un valore ottimo per utilizzare questo cannello da cucina con i dolci, o con qualsiasi altra preparazione. Infine, il modello in questione è solido e robusto, ed è molto comodo da impugnare, per via di un manico ergonomico e antiscivolo.

4. CORKAS Fiamma Ossidrica per Dolci

Altro giro, altra corsa, altra pistola per caramellare economica ma buona. La CORKAS, e perdonami se parlo sempre delle stesse cose, viene ricaricata grazie ad una bomboletta a gas butano non inclusa nella confezione. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un modello con temperatura e intensità della fiamma regolabile, che avviene come sempre “smanettando” con la rondellina posta di lato sulla scocca esterna. La temperatura, per la cronaca, può essere regolata fino a 1.300 gradi!

  • Temperature regolabili: fino a 1.300°
  • Fiamma continua: presente
  • Gas: funziona con il butano (non incluso)

Il sistema di avviamento funziona a ghiera: dovrai dunque aprire la rondella grande, premerla fino in fondo, e chiuderla per poter utilizzare la fiamma continua. È davvero molto semplice da usare, e bastano pochi minuti per prendere confidenza con questo sistema, utile anche per proteggerti in caso di pressione accidentale del pulsante. In secondo luogo, la CORKAS è uno dei cannelli per dolci più leggeri in assoluto, per merito dell’utilizzo di un materiale come l’alluminio.

La bocca della pistola è invece in acciaio, ed è presente come al solito il foro sotto al manico per la ricarica del gas. Il manico è molto comodo da impugnare, per via di una texture scanalata che ti aiuterà a mantenere salda la presa durante la caramellizzazione della crema catalana o di qualsiasi altro dolce. Considera inoltre che la CORKAS è un bruciatore utilizzabile anche per le operazioni di saldatura poco complesse, e per accendere il barbecue o addirittura la stufa a legna.

5. Cadrim Cannello da Cucina Torcia Butano

Ho deciso di chiudere le mie recensioni con una pistola di categoria semiprofessionale, in apparenza simile alle altre, ma in realtà molto più robusta e performante. Ho avuto la possibilità di provarla e devo dire che il flusso della fiamma è molto più continuo, se messo a confronto con i prodotti economici visti finora. E non ha un prezzo poi così elevato, dato che la si trova in vendita per 30 euro circa. Funziona come sempre a butano, e le bombolette vanno acquistate a parte.

  • Temperature regolabili: fino a 1.300°
  • Fiamma continua: presente
  • Gas: funziona con il butano (non incluso)

Il sistema di accensione è a ghiera, dunque troverai una manopola per aprire la valvola dell’aria, e un pulsante per attivare la fiamma continua tramite il meccanismo piezoelettrico. Rispetto ad altre pistole ha una camera per il gas più grande, quindi dura di più e non ti costringerà a ricaricarla ogni 5 minuti. Naturalmente ti dà la possibilità di modificare il getto della fiamma, con una temperatura fino ad un massimo di 1.300 gradi, per poter così personalizzare qualsiasi preparazione tu abbia in mente!

Il manico è uno dei più comodi in circolazione, molto morbido e antiscivolo, in grado di assicurare una presa sempre salda e sicura. Si tratta di un eccellente cannello da cucina per crema catalana, ma potrai usarlo anche per caramellare le bistecche, i marshmallow, per sciogliere i tuoi formaggi preferiti, per tostare il pane e per spellare i peperoni. Ci troviamo dunque di fronte ad un attrezzo molto versatile, oltre che performante e super efficiente, da avere ad ogni costo in cucina.

Come scegliere il miglior cannello da cucina

Se hai letto le mie recensioni, oramai dovresti conoscere a memoria tutti i fattori importanti per la scelta del miglior cannello per la crema catalana. Di contro, ci tengo a fare un breve riepilogo degli elementi che contraddistinguono questi piccoli ma utili elettrodomestici!

  • Sistema di attivazione: il sistema di attivazione avviene tramite un pulsante che innesca una scintilla, e di conseguenza accende il gas (piezoelettrico). Può avvenire premendo un pulsante o un grilletto, a seconda del modello che sceglierai.
  • Fiamma continua: in molti cannelli per caramellare hai la possibilità di accendere la fiamma e di lasciarla accesa, anche se rilascerai il pulsante. Il pulsante in questi casi è a ghiera: dovrai girare quest’ultima per sbloccare la valvola dell’aria, spingerla in fondo per innescare la fiamma e girarla di nuovo per lasciarla innescata. Quando vorrai spegnerla, non dovrai fare altro che girarla ancora.
  • Manometro: presente solo nei modelli professionali, il manometro ti indica il livello di riempimento del gas nella camera. È utile per conoscere quanto carburante ti resta, ma soltanto se devi usare il bruciatore per un periodo prolungato di tempo. Nelle preparazioni dolci si tratta di un extra non indispensabile!
  • Autonomia: l’autonomia indica per quanto tempo il cannello può produrre la fiamma senza richiedere una ricarica. È un valore che dipende essenzialmente dalla grandezza della camera che ospiterà il gas. Di solito con una sola ricarica si può lavorare ininterrottamente dai 30 minuti fino a 1 ora piena.

Ti ricordo che la ricarica del gas avviene tramite insufflaggio, usando una bomboletta di butano (o raramente di propano) e inserendo il beccuccio nel foro che si trova sul fondo del manico della pistola. Le bombolette non sono quasi mai presenti nella dotazione del cannello per fiammeggiare, quindi dovrai acquistarle in separata sede!

Cannelli per caramellare più venduti

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Sondiko Cannello da... Sondiko Cannello da... Nessuna recensione 18,96 EUR 16,14 EUR
2 ZB ZealBoom... ZB ZealBoom... Nessuna recensione 14,99 EUR 11,99 EUR
3 Bruciatori da Cucina... Bruciatori da Cucina... 22,99 EUR 16,99 EUR
4 Kitchen Craft... Kitchen Craft... Nessuna recensione 26,01 EUR 19,49 EUR
5 EurKitchen Cannello... EurKitchen Cannello... Nessuna recensione 24,99 EUR 19,99 EUR
6 EANLOLY Torcia... EANLOLY Torcia... Nessuna recensione 13,99 EUR
7 Kemper 13000... Kemper 13000... Nessuna recensione 27,07 EUR
8 Bruciatori da Cucina... Bruciatori da Cucina... 15,99 EUR
9 flintronic Torcia... flintronic Torcia... Nessuna recensione 12,99 EUR
10 Torcia Cucina... Torcia Cucina... Nessuna recensione 15,99 EUR

crediti immagine: pixabay.com/photos/crème-brûlée-burnt-creme-802049/

Ultimo aggiornamento 2021-09-29 at 01:38 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento